Vito Distante
info -at- vitodistante.it


Vito Distante nasce nel 1958 a Francavilla Fontana (Br) dove vive e opera. Ha frequentato corsi accademici di disciplina pittorica e percezione visiva mostrandosi incline alla Forma e alla Figurazione secondo Goethe.
I suoi primi venti anni di pittura, fra manifestazioni regionali e nazionali, sono stati caratterizzati dall'esasperato verismo scaturito dall'amore per la propria terra e i suoi colori.

Nel 2004 incontra Valeri Tarasov, noto maestro d'arte contemporanea di origini russe operante in Italia da oltre venti anni. L'incontro suscita il primo importante cambiamento nell'espressività di Distante.
Pur rimanendo legato ai valori greco-classici tipici della terra natia, è assorto nel 2005 alle trasposizioni tipiche di una nuova situazione percettiva che lo colloca all'ultima fascia dell'arte contemporanea "Nuovo Pensiero Figurativo" con riferimenti Steineriani. In questo anno Distante firma, unitamente a Rita Majani, Gabriella Viapiana, Cosimo Nocente, Andrea Contaldi e Carlo Solferino, il manifesto ufficiale del "Gruppo Nuova Figurazione & Arte in Movimento" proposto dal maestro Ernesto Gennaro Solferino e ratificato dal critico d'arte Dino Del Vecchio.

L'iter artistico-culturale diventa da quel momento frenetico raggiungendo mete altolocate con frequentazioni ed interventi in eventi a respiro internazionale. Il segno evolutivo della sua arte è stato evidenziato nell'expo Arte Parma 2006 dalla responsabile di redazione della Fondazione D'Ars Oscar Signorini Onlus che entusiasta lo invita alla manifestazione internazionale "Orme a 4 zampe e non solo " a Milano.

Tale selezione, fra circa ottomila artisti, ha permesso al nostro quel passepartout necessario per approdare nel mondo dell'"Arte" che conta. Infatti, dopo Parma e Milano, è presente all'expo Catania Arte Fiera, è fra gli artisti della mostra "Nel segno di Pico" al Castello dei Pico in Mirandola (Modena), per arrivare fra gli invitati speciali della 3a Biennale D'arte di Ferrara tenutasi nel Castello degli Estensi.

Di lui hanno parlato nell'ultimo periodo Goia, Arte&Arte, Il Resto del Carlino, Il Giornale di Sicilia, Tribe Art, Il Sannio Quotidiano, etc.

La Fondazione D'Ars Oscar Signorini, nell'ottobre 2006, assume il "Gruppo Nuova Figurazione & Arte in Movimento" come proprio rappresentante culturale ufficiale.

Nell'anno 2007 si stacca dal "Gruppo Nuova Figurazione & Arte in Movimento" per proseguire la propria attività artistica in maniera indipendente. Nello stesso anno è fra gli artisti finalisti selezionati dalla giuria per il "Premio Arte 2007".Logo Arte

Sempre nel 2007 espone nel foyer del Teatro Comunale di Benevento nell'ambito della kermesse "Quattro Notti e pi¨ di Luna Piena", giunta oramai alla sua XI edizione.

Nel 2008 Ŕ fra gli artisti pugliesi selezionati per una serie di mostre e scambi culturali fra Puglia e Croazia organizzati dall'associazione "Federico II Eventi" di Bari dal titolo "XCHANGE - La Puglia incontra la Croazia". Nello stesso anno espone con una personale presso l'Unione Nazionale delle Associazioni Regionali (UNAR) di Roma.

Nell'anno successivo Ŕ al Castello Aragonese del Comune di Taranto, dove riscuote notevole successo di pubblico e di critica.

Nel 2010 Ŕ fra gli artisti selezionati per la "Triennale dell'Astratto e del Surreale" tenutasi presso l'Accademia di Romania a Roma e nel 2011 Ŕ fra i 150 artisti della manifestazione tenutasi ad Assisi, dal titolo: "Great Exhibitions 150 Artisti Fratelli in Italia ".

Hanno scritto dell'artista: Dino Del Vecchio, Maria Luigia Argentiero, Enza Nunziato, Lucia Messina, Vinicio Coppola Ernesto Gennaro Solforino, Concetta Bevilacqua.

Recensioni dell'Artista e delle sue opere sono apparse su: Goia, Arte&Arte, Il Resto del Carlino, Il Giornale di Sicilia, Tribe Art, Il Sannio Quotidiano, Il Quotidiano di Bari, La Gazzetta del Mezzogiorno, Corriere del Giorno.

Foto, Dipinti e Disegni sono di esclusiva proprietà di Vito Distante o dei collezionisti e delle gallerie di appartenenza
© Vito Distante 2007-2017 - Ultime modifiche 05 Dicembre 2017